iPad Pro ed Apple Pencil “autori” della copertina del New Yorker